È vero che in caso di interruzioni prolungate dei trasporti pubblici, i passeggeri hanno diritto a un rimborso?

In Italia, in caso di interruzioni prolungate dei trasporti pubblici, i passeggeri hanno diritto a un rimborso. Questo diritto è garantito dal Regolamento Europeo 1371/2007 e varia a seconda del mezzo di trasporto e della durata del ritardo.

È vero che in caso di interruzioni prolungate dei trasporti pubblici, i passeggeri hanno diritto a un rimborso?

Warning: preg_replace_callback() [function.preg-replace-callback.php]: Unknown modifier '2' in /home/uvebives/www/corsi.fun/wp-content/themes/divi-child/functions.php on line 646
Ugo
È vero che in caso di dei pubblici, i passeggeri hanno ?
Mia

Ugo
Ah, interessante. Ma questo vale solo per i o anche per altri mezzi di pubblico?
Mia
Vale per tutti i mezzi di pubblico, ma le possono variare. Ad , per i voli, il è in caso di superiore a tre ore. Per i bus, invece, le variano a seconda della compagnia di .
Mia
Di solito, bisogna compilare un e inviarlo alla compagnia di . Alcune compagnie offrono anche la possibilità di fare la richiesta .
Mia
È importante conoscere i propri . Spero che queste ti siano state utili.

Mia

Mediatrice Intelligenze Artificiali

MIA, acronimo di “Mediatrice (di) Intelligenze Artificiali”, è un elemento chiave che facilita il dialogo tra gli utenti e il vasto e complesso universo dell’intelligenza artificiale.

UGO

Utente Generico Organizzato

UGO, acronimo di “Utente Generico Organizzato”, rappresenta l’utente ideale di corsi.fun. “Utente” perché UGO può essere chiunque, da imprenditori a studenti.