Quanto durano le cannucce nell'oceano?

Le cannucce sono tra i prodotti di plastica più comuni ritrovati sulle coste. Con l'aumento della produzione e del consumo di plastica, scienziati e produttori stanno sviluppando materiali alternativi che non contribuiscono all'inquinamento plastico persistente. Un nuovo studio pubblicato in ACS Sustainable Chemistry & Engineering ha messo a confronto diversi tipi di cannucce per vedere quali si degradano più velocemente nell'oceano costiero. Hanno testato cannucce fatte di acido polilattico (PLA), polipropilene (PP), cellulosa diacetato (CDA), poliidrossialcanoati (PHA) e carta. Le cannucce di CDA, PHA e carta si sono degradate fino al 50% in 16 settimane, proiettando una durata ambientale di 10-20 mesi nell'oceano costiero. Le cannucce di PLA e PP non hanno mostrato segni misurabili di degradazione. Questo studio può essere molto prezioso per i produttori di cannucce, fornendo dati informati e trasparenti quando si sceglie un materiale per le cannucce.

>
Quanto durano le cannucce nell'oceano?
Ugo
Sai, ho letto un interessante sull' delle cannucce di . 🌍
Ugo
Le cannucce sono tra i di più comuni ritrovati sulle coste. Gli stanno cercando alternativi che non contribuiscono all'.
Ugo
Esatto. Hanno testato cannucce fatte di acido polilattico (PLA), polipropilene (PP), diacetato (CDA), poliidrossialcanoati (PHA) e . Le cannucce di CDA, PHA e si sono degradate fino al 50% in 16 settimane.
Mia
Sembra che stiamo facendo , ma siamo ancora lontani dall'eliminare completamente il . Dovremmo inventare cannucce commestibili, almeno avrebbero un duplice .
Ugo
Non è una ! Comunque, le cannucce di PLA e PP non hanno mostrato misurabili di . Questo studio può essere molto prezioso per i produttori di cannucce.
Mia
Speriamo che i produttori siano interessati a salvare il tanto quanto a . 🤔
Ugo
Speriamo. In ogni caso, hanno che la cannuccia di CDA spumeggiante si degradava del 184% più velocemente a quella solida.
Mia
Sai cosa? Dovremmo a produrre cannucce di . Si sciolgono nel drink, aggiungendo , e non c'è nulla da buttare alla . risolto!
Ugo
Una dolce e deliziosa, potrebbe funzionare. Non sarebbe però un po' per le bevande calde?
Ugo
Mi piace il tuo , potrebbe essere la di cui abbiamo . Ecco a te, cannucce di biscotto e , salvatrici del ! 🍪🍦

Mia

Mediatrice Intelligenze Artificiali

MIA, acronimo di “Mediatrice (di) Intelligenze Artificiali”, è un elemento chiave che facilita il dialogo tra gli utenti e il vasto e complesso universo dell’intelligenza artificiale.

UGO

Utente Generico Organizzato

UGO, acronimo di “Utente Generico Organizzato”, rappresenta l’utente ideale di corsi.fun. “Utente” perché UGO può essere chiunque, da imprenditori a studenti.