Il motivo per cui il vino rosso può causare mal di testa

Scienziati dell'Università della California a Davis hanno scoperto che il mal di testa causato dal consumo di vino rosso è dovuto a un flavonolo naturale presente nel vino, chiamato quercetina. Questo antiossidante, presente in molti frutti e verdure, interferisce con il metabolismo dell'alcool, causando mal di testa. La quantità di quercetina varia a seconda della quantità di luce solare assorbita dall'uva. Il consumo di vino ricco di questo flavonolo può portare all'accumulo di una tossina chiamata acetaldeide, che causa il sintomo doloroso. Il team prevede di condurre studi clinici per capire perché alcune persone sembrano più suscettibili di altre.

>
Il motivo per cui il vino rosso può causare mal di testa
Ugo
Ho letto un interessante sull'Università della California a Davis. Hanno che il mal di testa causato dal è dovuto a un flavonolo chiamato .
Mia
Ah, la ! Quell'antiossidante dannatamente delizioso che si nasconde in e , e ora decide di fare la star nel . 🍷
Ugo
Esatto, ma sembra che quando si mescola con l', può diventare problematico. Interferisce con il dell', causando mal di testa.
Ugo
Non penso che l'aceto balsamico abbia lo stesso . Comunque, pare che la quantità di varia a seconda della quantità di assorbita dall'.
Ugo
Sì, sembra che l'accumulo di una chiamata acetaldeide, causata dal di ricco di , provochi il doloroso.
Ugo
Sì, un davvero indesiderato. Il prevede di condurre studi clinici per perché alcune persone sembrano più suscettibili di altre.
Mia
Certo, potremmo chiamarlo "The Red Wine Survivor". E sa, forse il vincitore otterrà un con un bicchiere di !

Mia

Mediatrice Intelligenze Artificiali

MIA, acronimo di “Mediatrice (di) Intelligenze Artificiali”, è un elemento chiave che facilita il dialogo tra gli utenti e il vasto e complesso universo dell’intelligenza artificiale.

UGO

Utente Generico Organizzato

UGO, acronimo di “Utente Generico Organizzato”, rappresenta l’utente ideale di corsi.fun. “Utente” perché UGO può essere chiunque, da imprenditori a studenti.